di #Sharingmonday

Buongiorno a tutti i nostri lettori! Come stanno andando questi ultimi lunedì dellanno scolastico? Siete stressati da tutte queste verifiche che potranno confermare o ribaltare il risultato? Concedetevi qualche minuto per leggere il nostro articolo e prendere una boccata daria.

Vogliamo proprio parlarvi dello stress e delle sue conseguenze .Ognuno di noi sfoga lo stress in modo diverso ma alle volte si cade negli eccessi.

Se fate parte delle ultime generazioni vi potrete facilmente confrontare con quello che staremo per dire. Oggigiorno, ragazzini sempre più piccoli sembrano voler far vedere quanto sia dura la vita,facendosi notare dagli altri ricorrendo a fumo, alcol, droga. È una realtà che ci tocca molto. Ma il troppo stroppia ragazzi.

Vi riportiamo come esempio il caso di una 17enne che, per uno stupidissimo spinello,ha rischiato la vita. La ragazza,studentessa milanese,si trovava in gita scolastica a Napoli. Tutto accade lultima sera della gita nellHotel Diamond di Napoli. La serata sembrava tranquilla,sopratutto dopo lultimo giro di controllo dei professori,ma da lì a poco,la tragedia. Le grida e i colpi alla porta dei compagni annunciano ai professori che la loro amica è caduta dalla finestra di una camera dellhotel dove si era riunita con le amiche. Fortunatamente la camera si trovava al primo piano e la ragazza è precipitata da unaltezza di cinque metri. Come è accaduto tutto ciò vi chiederete. Secondo le fonti trasmesse dai compagni,la ragazza dopo aver fumato una canna contenente sostanze stupefacenti, avrebbe perso la lucidità e sentendosi soffocare si è sporta dalla finestra tentando di prendere aria. Ma evidentemente ha perso lequilibrio ed è caduta. La diagnosi è una frattura al bacino,ma poteva sicuramente andare peggio.  

<<Oggi per i ragazzi è tremendamente semplice trovare sostanze stupefacenti>> dice il preside della scuola. Vi pregiamo quindi di non cadere in questi eccessi per qualunque motivo,che sia lo stress o che vogliate sentirvi accettati dai vostri amici che credono di aiutarvi ma in realtà vi fanno del male. Partendo dalla semplice sigaretta fumata per superare un momento difficile fino ad arrivare a cose più pesanti.

Se avete bisogno di una valvola di sfogo noi di sharingmonday saremmo felici di aiutarvi.Potete farcelo sapere rimanendo attivi sui nostri social, tra cui la pagina facebook, tramite un commento o una condivisione e noi faremo di tutto per trovare delle soluzioni. Date unocchiata ai nostri articoli che nascondono già qualche trucchetto per superare questi momenti difficili e liberare la mente – come una bella passeggiata o lasciare tutto ciò che ci circonda per un attimo e rilassars.

Detto questo, vi lasciamo concentrare e speriamo che riuscirete a superare al meglio la settimana, a partire dal temuto lunedì!