di Valentina Testa

– Ormai lo abbiamo capito tutti, non ci sarà nessun tipo di assemblea al Da Vigo di Rapallo la prossima settimana. Non perché i nostri rappresentanti non abbiano voluto, ma perché è proprio la legge a vietarlo.

In base al Decreto del Presidente della Repubblica n.416 del 1974, al Decreto legislativo n,.297/1994, artt. 12, 13, 14 e alla Circolare ministeriale 312/1979, par. I, ecco tutto quello che c’è da sapere sulle assemblee studentesche.

 

Cosa sono? C’è qualche dovere da rispettare?
Le assemblee sono un’occasione di incontro per approfondire problemi interni della scuola e della società in cui viviamo. Gli studenti hanno diritto a riunirsi in assemblea, ma questo è vincolato da alcune modalità stabilite dalla legge che sono da rispettare. Diritto, non dovere e neppure obbligo di partecipare all’assemblea per tutti i ragazzi.

 

Quando si possono svolgere?
L’assemblea d’istituto può essere svolta sia durante l’orario delle lezioni, sia fuori orario, sempre con il limite di una al mese. Non è possibile, però, organizzare un’assemblea durante gli orari di lezione nel mese conclusivo della scuola (maggio-giugno).

 

Chi può partecipare?
Le norme non prevedono alcun obbligo di presenza dei docenti alle assemblee di istituto degli studenti, ma “possono assistere, oltre al preside o un suo delegato, i docenti che lo desiderino”.
Si può richiedere anche la partecipazione di un massimo di quattro esperti di problemi sociali, culturali, artistici o scientifici. La loro partecipazione deve essere autorizzata dal consiglio d’istituto.
Il Dirigente scolastico ha potere di intervento nel caso di violazione del regolamento o in caso di constatata impossibilita’ di ordinato svolgimento dell’assemblea.

 

Ecco quindi spiegate tutte le norme riguardanti le assemblee di istituto nelle scuole e il motivo per cui non siamo riusciti a farne una terza quest’anno. Memori di quello che è accaduto e di queste regole, cerchiamo di imparare dagli “errori” e di migliorarci. L’anno prossimo ne aspettiamo tutti tre!