di Easytuesday

– La sua voce ci ha emozionato e i suoi testi sono ricchi di lezioni di vita.
Di chi stiamo parlando?
Di Adele!
La cantante londinese ha esordito nel 2010 con il brano “Someone like you” e da allora di strada ne ha fatta molta: oggi ha 30 anni, una famiglia e molto da dire al mondo, non solo attraverso la musica.

CREDETE IN VOI STESSI E IGNORATE LE CRITICHE
Ebbene sì, Adele non ha avuto una vita facile. Noi la conosciamo come la ragazza poco più che adolescente con il cuore spezzato, che canta rivolgendosi al suo ex, ma in realtà Adele già da bambina ne aveva passate tante. Nata e cresciuta in un quartiere malfamato di Londra da una madre single, la cantante ha dovuto lavorare sodo per essere quella che é oggi. Lei stessa in un’intervista ci racconta di quanti “no” ha ricevuto prima di riuscire a pubblicare il suo primo album.
Non vi sembra forse impossibile che un’artista con un simile talento abbia dovuto faticare tanto prima che la sua bravura venisse riconosciuta?
Inoltre, piú volte ha dovuto far fronte e subire critiche per il suo aspetto e per il suo peso soprattutto prima del suo ritiro (momentaneo) dalla scena musicale, ma la sua risposta è stata: “Io non faccio musica per gli occhi, la faccio per le orecchie”.
Ognuno di noi nella vita ha ricevuto delle “porte in faccia” e delle critiche: c’è chi riesce a non farci caso e chi, invece, si lascia influenzare rischiando di abbandonare un sogno.
La ragazzina cresciuta in una zona operaia di Londra, che ha coltivato il suo sogno di cantante riuscendo a vincere addirittura un Grammy Award – premio assegnato nel settore della musica generalmente considerato come l’equivalente dei premi Oscar nel mondo del cinema – ci ha insegnato una grande lezione importante: coltivate le vostre passioni, credete in voi stessi, combattete per ciò che volete, perché nessun’altro lo farà al posto vostro.